Star-bene.org

La seduzione


C'è stato in quasi tutti noi prima o poi nella vita un momento o dei periodi lunghi, in cui ci siamo chiesti come essere maggiormente seduttivi, e abbiamo desiderato tantissimo esserlo di più, arrivando a convincerci che se fossimo stati capaci di essere più affascinanti tutto sarebbe stato diverso in quella certa occasione in cui...

Seduzione non è un insieme di comportamenti banali, fin troppo chiari ed esterni, ma al contrario qualcosa di sottile, che i francesi così bene chiamano charme e che è quel certo non so che, quella 'aura' che ci fa distinguere, e attrae.
Alcuni possiedono in modo spontaneo questa capacità di esercitare questa forza, altri la possono imparare. E' senz'altro possibile che sia un prodotto della volontà, finchè verrà naturale anche a noi.
   Seduzione, colore del viso


Non è utile solo nei rapporti d'amore, ma è molto importante anche per parlare in pubblico, dunque durante un esame, un colloquio di lavoro, nei rapporti più disparati e le occasioni più varie.
Ci sono vari modi di coinvolgere gli altri e accentrare l'attenzione, ne darò qui alcuni esempi in linea generale. Entusiasmo: quando mettete trasporto nel raccontare una cosa, nel proporla, una vivacità, energia, il sorriso, la convinzione, gli altri saranno più portati ad ascoltare, a riconoscervi leader. Per ottenere queste capacità occorre sviluppare la fiducia in noi stessi.

Siate anche un po' imprevedibili nelle azioni e proposte, la ventata di novità impedisce l'insediamento della noia, giacchè una persona sempre uguale dopo un certo tempo acquisisce una sorta di ''invisibilità'' dettata dalla abitudine.
Non rinunciate a essere voi stessi, rimanendo al contempo spontanei e semplici: qualcuno che si adatta troppo, inizialmente è piacevole, poi in seconda battuta attrae meno perchè gli altri non trovano più un interlocutore valido e propositivo ma un pallido riflesso del loro essere. Quindi, stimate voi stessi: è la porta per la felicità, e la felicità viene percepita da chi ci sta vicino e diventeremo dei modelli.

Certe persone colpiscono, altre risultano anonime...come mai?E' la forza della seduzione, la capacità di affascinare con uno sguardo aperto e deciso, il sorriso spontaneo, la sicurezza in noi stessi che emaniamo...l'autorevoelzza, da non confondere con l'autorità; la prima infatti ci fa rispettare dagli altri, la seconda ci fa essere invisi e ''antipatici'', perchè ci imponiamo in modo aggressivo. Noi non comunichiamo soltanto con le parole, anzi è risaputo che la maggior parte della comunicazione è recepita dal nostro inconscio e non appartiene alla logica, è di sensazioen interna.

Ecco perchè ci esprimiamo dicendo: mi da i brividi...si è gelato l'ambiente quando è arrivato...quando mi è venuto vicino ho sentito il cuore accellerare! Quando ci facciamo un'idea positiva di qualcuno, è difficile poi che cambieremo idea!