Star-bene.org


il mondo del lavoro e la crisi

apri questo argomento per aggiungere la tua opinione leggere quella degli altri iscritti e le risposte di silvana

il mondo del lavoro e la crisi

Messaggioda silvana » mar ott 07, 2014 10:03 pm

Naturalmente qui non si tratta di mettere in discussione un fenomeno che a detta degli esperti non si manifestava così grave da 80 anni a questa parte nel nostro paese...
Noi possiamo solamente prendere questo argomento principalmente dal punto di vista emozionale e dell'inconscio, sia collettivo che individuale.
Il disagio generale o molto personale che può derivare da quasta situaizone, va quindi trattato in termini di mentalismo e ipnosi, o come coaching sugli obiettivi. In una parola, si dice che la felicità ''è un atteggiamento'', e non deriva da cause esterne, ma dal nostro modo di assorbire le cose negative e stare bene anche se non posssiamo variare ciò che ci circonda. Mi raccomando di non fare facile ''politica'', e non dare voce a rabbia sterile, anche se ritenevo importante mettere nel forum questo argomento che è molto, purtroppo, di attualità, e ci tocca tutti... :mrgreen:
silvana
Site Admin
 
Messaggi: 54
Iscritto il: dom apr 27, 2014 3:08 pm

Re: il mondo del lavoro e la crisi

Messaggioda angela.g » mar nov 04, 2014 10:45 pm

è vero. certo non si sa in certi casi proprio che fare...non dev' essere semplice mantenere l'atteggiamento felice se si hanno gravi problemi personali. beato chi ci riesce! :shock:
angela.g
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar nov 04, 2014 10:07 pm

Re: il mondo del lavoro e la crisi

Messaggioda tesoruccia » mar apr 14, 2015 10:54 pm

Un po' di rabbia è sana!
Ci son due modi di essere arrabbiati: rodendosi e rovinandosi la salute, o usando la forza della rabbia per reagire costruendo qualcosa. :twisted:
tesoruccia
 
Messaggi: 6
Iscritto il: dom gen 25, 2015 10:41 pm


Torna a il mondo del lavoro e la crisi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron