Star-bene.org


ribellione o rinnovamento?

apri questo argomento per aggiungere la tua opinione leggere quella degli altri iscritti e le risposte di silvana

ribellione o rinnovamento?

Messaggioda silvana » mar mag 06, 2014 1:14 pm

Molti spesso ragionano “contro”, convinti di fare il loro interesse....ma la mente umana può anche allargare le possibilità, e mettersi a ragionare “per”!.....Che compromessi si devono trovare per star bene con gli altri...?Sono producenti?E se gli altri non ci venissero incontro? Sembrerebbe di sacrificarsi noi soli ogni volta?
silvana
Site Admin
 
Messaggi: 54
Iscritto il: dom apr 27, 2014 3:08 pm

Re: ribellione o rinnovamento?

Messaggioda paolo » mer mag 07, 2014 6:34 am

Vorrei spezzare una lancia a favore della ribellione...ci sono due tipi di ribellione: quella violenta, che fa irrigidire gli altri, dove si urla, si recrimina...e quella che porta a una sana discussione. Per fare questo ci vogliono referenti che non si inalberano per partito preso. Io ho anche notato nella mia vita, che se dico un No deciso, ottengo la rabbia degli altri, se semplicemente sparisco, diciamo una forma di violenza passiva volendo, gli altri rimangono come attirati e scendono a patti. Perchè la ribellione in fondo a questo serve, a ottenere un cambiamento. Quindi non è questione di ribellione o rinnovamento, ma di ribellione come premessa al rinnovamento (con rischio di rottura, però) :P
paolo
 
Messaggi: 17
Iscritto il: lun mag 05, 2014 8:55 pm

Re: ribellione o rinnovamento?

Messaggioda giusy » mar mag 13, 2014 9:41 pm

Si, i compromessi sono producenti. Se non ci fossero compromessi il mondo sarebbe finito da un pezzo per causa guerre terribili...solo che in un compromesso tante volte è solo una parte a cedere e l'altra che si sottomette. In realtà non è compromesso ma viene solo chiamato tale! Ed è guarda caso sempre la donna che deve cedere, a me risulta, dalle mie esperienze! :roll:
giusy
 
Messaggi: 16
Iscritto il: mar mag 13, 2014 8:48 pm

Re: ribellione o rinnovamento?

Messaggioda carina » mer mag 21, 2014 4:25 pm

Immagine
:)
carina
 
Messaggi: 8
Iscritto il: lun mag 19, 2014 1:18 pm

Re: ribellione o rinnovamento?

Messaggioda silvialombarda » lun lug 07, 2014 9:42 am

che bella immagine! la farfalla è da sempre un simbolo di libertà...ma la parola libertà non per tutti può avere significato uguale. ecco perchè secondo me la ribellione è necessaria ma come periodo brevissimo, perchè quello che conta è il cambiamento. Purtroppo gli altri son sempre contro i miglioramenti, credo che non li sappiano ''vedere'', preferiscono restare adagiati nel solito modo di fare. tipico dei vecchi per esempio dire che ora tutto è peggio e si stava meglio sempre prima, peccato che dimenticano come per magia tutti i difetti del prima, infatti credo che sia impossibile che ci sia una cosa senza difetti. :mrgreen:
silvialombarda
 
Messaggi: 13
Iscritto il: lun lug 07, 2014 9:36 am

Re: ribellione o rinnovamento?

Messaggioda silvana » mar nov 18, 2014 11:07 pm

Si cambia solo nel momento in cui si è pronti a farlo. Inutile dire "cambio", occorre....farlo. Cambiare è una cosa "forte", non facile, infatti tanti dicono che cambieranno, ma non riescono...La ribellione non viene dall'esterno, ma da dentro, e diventa automaticamente rinnovamento. Non distruttivo ma positivo.
silvana
Site Admin
 
Messaggi: 54
Iscritto il: dom apr 27, 2014 3:08 pm

Re: ribellione o rinnovamento?

Messaggioda carina » dom dic 28, 2014 4:42 pm

Si cambia quando si riesce a capire che si può cambiare.Già questo è un preconcetto ancor prima degli altri preconcetti...intendo dire che sento la gente dire in generale come una cosa assunta a priori che non si cambia mai veramente...per questo come tu suggerisci pensare sempre e spesso inmodo completo e ricco di particolari a un cambiamento ce lo fa entrare nella normalità, inserire nella vita, e quindi diventa normale l'idea di riuscirci...per esempio entrare nell'ottica didiventare un non fumatore se adesso si è fumatori...è solo un esempio...
carina
 
Messaggi: 8
Iscritto il: lun mag 19, 2014 1:18 pm


Torna a ribellione o rinnovamento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron